Overblog
Edit post Segui questo blog Administration + Create my blog

Archivi

1 agosto 2009 6 01 /08 /agosto /2009 00:00


Domenica Costa, Nikka, è nata il 4 giugno 1972 a Tokyo, cittadina statunitense di origine italiana.
A soli 9 anni debutta con il successo "Out here, on my own".

Figlia del noto compositore e arrangiatore Don Costa e dalla cantante Terry Ray Costa, iniziò ancora bambina la sua carriera di cantante, nel 1981, con il pezzo "(Out here) On my own" che in breve diventò una hit mondiale, tranne che negli USA: Don voleva che la figlia avesse un'infanzia il più possibile normale, perciò decise che il singolo non dovesse uscire sul mercato statunitense, dove invece venne pubblicata la versione interpretata da Irene Cara.

Deus ex machina dell'intera produzione fu Tony Renis, amico della famiglia Costa e noto talent scout.

Dopo un lungo periodo di ritiro dalle scene iniziato con la morte del padre (avvenuta nel 1983) e intervallato da una partecipazione al Festival di Sanremo 1990 (dove, abbinata a Mietta e Amedeo Minghi, si esibì con "All for the love", versione inglese di "Vattene amore") e un tour col cantautore Stefano Sani, Nikka Costa è tornata alla ribalta con un album nel 2001 intitolato Everybody Got Their Something e contenente brani destinati a un grande successo come "Push & Pull" (inserito nella soundtrack di Blow, con Johnny Depp), "Like a feather" e la title track "Everybody Got Their Something", presente anche nel telefilm Buffy.

L'album successivo, Can't Never did nothin' (uscito nel 2005), mostra una Nikka Costa ancora più grintosa e con una vocalità eccezionale che le ha permesso di iniziare fruttuose collaborazioni con artisti del calibro di Prince e Lenny Kravitz.

La miscela di funky, soul e R'n'B del suo nuovo percorso artistico ha reso Nikka Costa una delle artiste più apprezzate dell'attuale panorama musicale Usa.

 

DISCOGRAFIA

  • Nikka Costa (1981)
  • Fairy Tales (Cuentos de Hadas) (1983)
  • Here I Am... Yes, It's Me (1989)
  • Butterfly Rocket (1996)
  • Everybody Got Their Something (2001)
  • Can't Never did nothin' (2005)
  • Pebble To A Pearl (2008)

IERI




OGGI








Condividi post
Repost0

commenti